L'Europa non unita e il terrorismo

Dunque l'Europa non è unita, ma i sei miliardi per appaltare la sicurezza dei confini europei alla Turchia li paghiamo tutti insieme, .. uniti ! La colpa non è solamente di un'Europa inesistente, verme e sciocca, ma anche e soprattutto del conflitto tra l'idea degli Stati Uniti d'Europa e d'America e quella dell'Eurasia con la Russia. A non volere l'Europa davvero unita, sono dunque in primis Usa e Russia, e qui c'è il problema, anche storico, della devastazione delle regioni arabe, persiane e dell'Africa, saccheggiate e controvertite per assoggettarle ai bisogni famelici dell'occidente, della Russia e buona ultima la Cina.
In questo quadro, siamo teatro di una guerra annunciata.
Si sarebbe dovuta fare l'Europa, prima con gli Stati fondatori, per poi semmai allargare a quegli Stati dell'est europeo che oggi fanno solo azione disgregante.
Eppure, a questo punto non c'è altra strada possibile che quella della integrazione e dell'ulteriore allargamento a Israele, Palestina, Libano e Turchia, con la questione curda sanata e la prefigurazione dell'inglobamento anche di Siria e Giordania ...e del nord Africa, a partire dal Marocco. ma purtroppo questo è uno scenario che potrà affermarsi solo a seguito di un grande caos ...e guerre, a prescindere da qualche migliaio di sciocchi e delinquenti incalliti allevati in Europa.

Se l'Europa non fosse il colabrodo che è !

Proviamo a comprendere un fenomeno che sarebbe facile da risolvere, volendolo, in relazione a qualche migliaio di disperati, delinquenti e drogati, che vanno a farsi ammazzare in massima parte in Siria, Libia ed Iraq, prodotti di allevamento europeo, ai quali basterebbe si impedisse loro di partire, e semmai di rientrare, invece di pensare a non far entrare la moltitudine di un'emigrazione della quale l'Europa ne avrebbe bisogno, sino al 10% della propria popolazione esistente, ovvero sino al numero di 50 milioni di profughi e immigrati da integrare con una corretta politica concertata da un'Europa che si ricostituisse proprio da qui, ...e chi non ci stesse, vada FUORI !!!

Stando ad analisi del Soufan Group, un’agenzia di intelligence che fornisce consulenza anti-terrorismo a governi e multinazionali, i numeri dei foreign fighters sarebbero:.
dall’Austria sarebbero partiti 300 foreign fighters e ne sarebbero rientrati 70 (dato dell’ottobre 2015), dal Belgio 470 e ne sarebbero tornati 118 (dato dell’ottobre 2015), dalla Danimarca sarebbe partiti 125 terroristi e ne sarebbero tornati 62 (dato dell’ottobre 2015), dalla Finlandia 70 e ne sarebbero tornati oltre 25 (dato dell’agosto 2015), dalla Germania addirittura 760 e ne sarebbero rientrati più di 200 (dato del novembre 2015), dall’Italia sarebbero partiti in 87 e ne sarebbero tornati 10 (dato del novembre 2015), dall’Olanda 220 e ne sarebbero rientrati 40 (dato dell’ottobre 2015), dalla Svezia sarebbero partiti 300 foreign fighters e sarebbero rientrati in 115 (dato dell’ottobre 2015) e, infine, dal Regno Unito sarebbero partiti in 760 e sarebbero tornati ben in 350 (dato del novembre 2015).

Basterebbe intanto arrestare queste persone e farle diventare dei pentiti, non sembra difficile, dato che tutti i terroristi sono in genere dei delinquenti, spacciatori, ladruncoli che fanno uso di alcool e droghe, non affatto dei seguaci delle leggi coraniche; insomma, gente facilmente influenzabile. 
In Italia esiste il 41bis, adottato per i mafiosi e per i terroristi. Isolare la persona che viene inclusa da qualunque rapporto con gli altri esseri umani per un tempo a volte indeterminato. 
Perché non adottarlo per questi foreign fighters ? 
Molti di loro diventerebbero dei pentiti; l'unico modo per colpire e vincere contro questi modelli di organizzazioni criminali, usati, così come le masse sospinte verso l'Europa, da interessi che fanno capo a doppiogiochisti dello scacchiere internazionale, come il Qatar e l'Arabia Saudita, tacendo di quel che gli Usa hanno fatto in questo quadro, e la Russia, entrambi nemici giurati di una Europa Unita.

Un disperato e delinquente, per il proprio contributo di guerriero votato al martirio, riceve una rilevante quantità di denaro per sé e per la propria famiglia, sesso a gogò e droghe a volontà: a queste condizioni in Europa, e dico in Europa, ci saranno sempre più giovani, e dico giovani, che daranno la loro disponibilità, e direi non solamente islamici, ma anche non pochi europei che nulla originariamente hanno mai avuto a che vedere con la fede e la cultura islamica.

Solo partendo da questo sarà possibile sconfiggere il terrorismo.