partitocrazia

VIDEO - La crisi e il declino italiani, le loro radici: quanto vale il tuo voto ?

Ago
03

A proposito di questo video, i cui testi avevo già scritto nel 2013, c'è da dire che oggi il marketing in generale, ma specialmente quello politico, si è a tal punto raffinato da consentre ancora la maggior pregnanza del sistema partitocratico. Ho cercato di inserire nel video fantasia, ironia, comicità... in modo da poter essere maggiormante gradito; ma il tempo passa invano, lasciando -vive- le parole che Sciascia  pronuncia qui nel video, dicendo e spiegando che la Costituzione, in Italia, già allora non esisteva più. La Costituzione... di carta che fa perdere alla politica la sua nobiltà, deprimendo la sovranità, le idee e lo spirito di chi vorrebbe “respirare politica”, quella vera, e non invece annaspare e soffocare per il fetore di una feccia putrescente, autoreferenziale e... criminale ! Buona visione.

Posted By Rob leggi tutto

VIDEO | Disoccupazione, Finanziamento pubblico ai partiti, partitocrazia, lottizzazione, clientele... quanto vale il tuo voto?

Nov
16

E' bene premettere che il finanziamento pubblico ai partiti è solo una delle due gambe sulle quali si regge un intero regime, quello partitocratico; l'altra, di cui poco si parla, è la lottizzazione delle cariche, pubbliche e private, a favore dei protetti delle varie caste, politiche e non, senza alcun pudore rispetto all'affossamento della meritocrazia.

Foraggiare senza alcun controllo e con miliardi e miliardi di euro i partiti politici significa determinare la superfetazione delle loro burocrazie e dei loro apparati che non “fanno politica”, ma “vivono della politica”, implica il rafforzamento delle dinamiche partitocratiche, fa perdere alla politica la sua nobiltà, deprimendo la sovranità, le idee e lo spirito di chi vorrebbe “respirare politica”, quella vera, e non invece annaspare e soffocare per il fetore di una feccia putrescente, autoreferenziale e criminale.

Posted By Rob leggi tutto

Grillo dittatore? Ma mi faccia il piacere!

Mag
23

Andrò contro-corrente, come spesso mi capita peraltro, ma a mio modestissimo avviso, l'art. 49 della Costituzione ("Tutti i cittadini hanno diritto di associarsi liberamente in partiti per concorrere con metodo democratico a determinare la politica nazionale"), in primo luogo, non obbliga affatto all'utilizzo della "forma-partito" per l'organizzazione dell'iniziativa politica e per fortuna, aggiungo. Semplicemente, si limita a riconoscere la POSSIBILITA' che i cittadini utilizzino ANCHE la "forma-partito" "per concorrere con metodo democratico a determinare la politica nazionale". In secondo luogo, sempre l'art.

Posted By Rob leggi tutto

Su Enzo Tortora e Silvio Berlusconi

Mag
12

Silvio Berlusconi ha conservato un po' di "pudore", questa la notizia. Anni addietro, si autodefinì "unto dal Signore" per sottolineare come la sua azione politica fosse "ispirata" direttamente dall'alto. Con Enzo Tortora non ce l'ha fatta, ha avuto, appunto, un certo "pudore" nel non fare un paragone "esplicito", limitandosi quindi a farlo "implicito" (mica si può pretendere che rinneghi totalmente la sua natura da impostore), tra se stesso e colui che fu Presidente del Partito radicale e che fece della battaglia per la giustizia giusta la sua ragione di vita dopo l'arresto del 1983: Enzo Claudio Marcello Tortora.

Posted By Rob leggi tutto

Pagine

Abbonamento a RSS - partitocrazia